Lafóa

Pinot Nero 2018

  • Descrizione

    Vino dal colore rosso rubino, aromi fruttati di ciliegie, lamponi, piccoli frutti rossi, e spezie fini, ben integrati a sentori di tostatura. Al palato è corposo, pieno, complesso con tannini morbidi e un finale lungo ed elegante.
    Potenzialità di invecchiamento: 10-15 anni.

    La storia del Pinot Nero Lafóa

    La varietà Pinot Nero

  • Abbinamento

    Carni bianche, volatili, agnello.
    Temperatura di servizio: 16° C.

  • Vitigno
    Pinot Nero; Impianti a spalliera con vigne di età compresa tra 15-35 anni.
  • Zona

    I vigneti si trovano ad un’altitudine di c.a. 400 m s.l.m. La maggior parte delle uve proviene da terreni di origine morenica, composti da rocce porfiriche e dolomitiche. L’altra parte delle uve è coltivata su terreni ghiaiosi, argilloso-calcarei.

  • Resa
    35 hl/ha
  • Vinificazione

    Fermentazione alcolica in botti di legno per c.a. 3 settimane con una macerazione ad una temperatura controllata di 25-28° C. Fermentazione malolattica in botti di legno e successiva maturazione del vino per altri 12 mesi in parte in barriques nuove ed in parte in barriques di secondo/terzo passaggio.

  • Valori analitici
    Alcool: 13,5% Vol
    Acidità: 5,1 g/l
    Estratto secco: 28,1 g/l
    Zuccheri residui: 1,7 g/l
Download scheda tecnica
Lafóa / Lafóa Pinot Nero 2018
lafoa_pinot_nero.png
Gold