Lafóa

Lafóa: dal vigneto pilota ai vini di punta 
Il nome Lafóa richiama alla mente l’inizio della rivoluzione qualitativa in Alto Adige e il lavoro pionieristico portato avanti da Cantina Colterenzio negli anni ‘80. All’epoca, il pioniere Luis Raifer sull’omonimo vigneto non piantò solo nuovi vitigni, ma ha allo stesso tempo introdotto nuovi standard di qualità: meno resa per uva e vino di miglior qualità. Fu proprio su questo vigneto pilota che nacque “l’idea Lafóa”: l’introduzione di nuovi standard di qualità che ancora oggi vengono seguiti rigorosamente sia dai soci viticoltori che dai collaboratori in Cantina. Oggi Lafóa è sinonimo di bianchi e rossi dalla struttura forteraffinati e con grande potenziale di invecchiamento.

Ricerca
lafoa_chardonnay.png

Lafóa

Chardonnay 2019
lafoa_sauvignon.png

Lafóa

Sauvignon Blanc 2019
lafoa_gewuerztraminer.png

Lafóa

Gewürztraminer 2019
lafoa_pinot_nero.png

Lafóa

Pinot Nero 2018
lafoa_cabernet_sauvignon.png

Lafóa

Cabernet Sauvignon 2017